Creato dalla silversmith australiana Susan Cohn, questo centrotavola in apparenza semplice e minimale cela un progetto estremamente sofisticato. La designer si è ispirata ai mobili retinati dove un tempo si conservavano gli alimenti, sviluppando con un intelligente gioco progettuale un ricercato effetto moiré creato dal passaggio della luce tra due reti sovrapposte.